1 Maggio al Casale delle Arti tra libertà e buon cibo

Dopo il tutto esaurito dello scorso 25 aprile, “Segni Sogni di Libertà” si replica il 1° maggio, sempre al Casale delle Arti di Sant’Agata dei Goti (BN). Una giornata all’insegna della natura, del buon cibo e dei giochi in libertà, dedicata a tutta la famiglia.

In cosa consiste l’evento? Immaginate un’enorme tela bianca distesa nel verde. Immaginate bacinelle piene di colori creati con elementi vegetali. Immaginate di potervi immergere mani, piedi, gomiti, ginocchia… e poter dare così libero sfogo alla vostra creatività, disegnando con il vostro corpo sulla tela. Immaginate, quindi, di potervi ripulire (e rinfrescare) con un tuffo in una “BIO” piscina; una piscina (una vera rarità nel Sud Italia) che somiglia ad una laghetto di montagna e la cui peculiarità è sfruttare le capacità depurative di piante acquatiche e micro-organismi.



E se tutto questo non dovesse ancora bastarvi, ci sono la merenda e il pranzo (con menu diversificato per adulti e bambini) che, come sempre al Casale delle Arti, sono preparati con prodotti biologici e a km0.

Insomma, un modo per trascorrere il 1 Maggio in famiglia e a contatto con la natura. Un’occasione per scoprire il Casale delle Arti; un piccolo gioiellino di eco-sostenibilità, una struttura completamente alimentata da fonti di energia rinnovabili, di cui vi ho segnalato più volte gli eventi, sempre ben strutturati e mai banali (potete leggere qualcosa qui e anche qui).

Di seguito il programma dettagliato e il Menu

PROGRAMMA:
ore 12 Merenda con dolci fatti in casa,frutta e caffè
ore 13 Raccogliamo i fiorellini di borragine che assaggeremo a pranzo
ore 14 Pranzo con prodotti locali
ore 16 Creazione dei colori naturali e danza pittura in natura

Menu Bambini:
– penne con passata di pomodoro artigianale
– polpettine vegetariane
– insalata
– biscotti caldi alle mandorle

Menu Adulti:
– mezze maniche con crema di fave e pesto di pistacchi e mandorle
– filoche con caciocavallo artigianale e vellutata di rughetta selvatica e noci
– insalata primavera e frittelle di fiori di borragine
– biscotti caldi alle mandorle

Bevande: acqua di fonte, aglianico locale, limoncello del Casale.

L’evento è a posti limitati. Per prenotare chiamare al seguente recapito 3474083461 o inviare una mail a info@ilcasaledellearti.org

 

Commenti

Leave a Reply